One Plus 6T smartphone recensione

0

Un altro prodotto di fascia pregevole, lo One PLus 6 T, uno smartphone dalle caratteristiche molto belle e interessanti. Vediamone le caratteristiche tecniche.

PRO

– Grande migliroamento nel design
– molto veloce
– Il Dash Charge è ottimo, anche se leggermente restrittivo
– Una versione ben pensata di Android con fantastici extra

CONTRO

– La fotocamera ha ancora bisogno di miglioramenti
– Mancano alcune caratteristiche ‘ammiraglia’

Caratteristiche principali dello One PLus 6

– Schermo FHD + da 6,2 pollici
– Snapdragon 845
– 6/8 GB di RAM
– Archiviazione 64/128/256 GB
– Videocamere 16MP + 20MP con OIS
– Fotocamera frontale da 16 MP
– Batteria da 3300 mAh
– Android 8.1

Cos’è One Plus 6

One Plus ha appena annunciato One Plus 6T. Questo modello aggiornato include un sensore di impronte digitali in-display, uno schermo più grande e una batteria più grande rispetto al modello One Plus 6. Per la recensione completa di One Plus 6 continua a leggere qui sotto.

oneplus6-back

Questo è un telefono stupendo con specifiche di fascia alta, due ottime fotocamere e un bel display OLED. Potrebbe essere più costoso rispetto ai modelli precedenti della serie.

Dalla sua uscita, OnePlus ha svelato due nuovi colori di OnePlus 6: bianco e rosso. Il rosso immediatamente si distingue come il più singolare. Questo OnePlus è di un colore rosso intenso con un dorso lucido e un frontale nero. Sembra fantastico. Il bianco bellissimo anche grazie a una finitura più opaca e ai lati in oro rosa a contrasto.

One Plus 6 – Design

Molto di quello che rende speciale OnePlus 6 è la sua nuova integrazione hardware e il design. È fatto quasi completamente in vetro, che curva sul retro e possiede un design che risulta molto gradevole al tatto. C’è un bordo di metallo inserito tra il vetro, per aggiungere una certa rigidità.

Le prime impressioni usandolo, è che sembra il figlio di un Samsung Galaxy S9 e di un iPhone X .

Al momento del lancio, è presente l’opzione della versione nera molto lucida che è stupenda, ma che si riempie subito di impronte digitali per quanto delicato è il colore, oppure un modello dal colore “nero di mezzanotte” più facile da mantenere pulito, che offre una “S” riflettente perlescente lungo il dorso.

C’è stato anche un passaggio in altri aspetti del design classico di OnePlus. La diapositiva di avviso è ancora presente, ma si trova sul lato opposto e il sensore di impronte digitali è ora una forma oblunga, appollaiato sotto le doppie telecamere posizionate centralmente. Lo slider di avviso ti consente di passare facilmente dalla modalità silenziosa ad alta voce senza sbloccare il telefono e mi manca molto quando uso un telefono che non è di OnePlus. Mi piacerebbe vedere più telefoni ne hanno uno.

OnePlus 6T Mirror Black (Nero Lucido) 6 + 128 GB
  • OnePlus 6T è veloce e fluido grazie al processore Qualcomm Snapdragon 847
  • OnePlus 6T ha un display 19.5:9 Optic AMOLED che regala un'esperienza immersiva
  • Doppia fotocamera 16MP + 20MP con stabilizzazione ottica delle immagini, Modalità Ritratto, Modalità Notturna e Slow Motion
  • La ricarica veloce OnePlus Fast Charging garantisce la potenza di un giorno intero in appena mezz'ora
  • OnePlus 6T ha un sistema operativo basato su Android 9.0 Pie ottimizzato OxygenOS

Nonostante sia molto rumorosa nella fase di avvio del lancio, OnePlus 6 non regge un grado di protezione IP per la resistenza all’acqua. Tuttavia, la società ha affermato che mentre il dispositivo non ha una valutazione ufficiale, è stato fatto molto lavoro per migliorare la sua protezione dall’acqua. Questi provengono da sigilli extra intorno alle porte e tra lo schermo.

Sono ancora un po ‘confuso, però, dalla mancanza di un rating IP ufficiale. Forse l’azienda sta cercando di risparmiare un po’ di denaro non guadagnando ufficialmente un rating IP; simile al modo in cui in precedenza mancavano i codec necessari per riprodurre contenuti HD da Netflix e Amazon.

La linea di fondo è che, nonostante la mancanza di classificazione IP, OnePlus sembra fiducioso che se si lascia il telefono in bagno mentre si sta facendo la doccia o il dispositivo viene preso sotto la pioggia, andrà bene.

Nella parte inferiore del telefono troverai un jack per cuffie da 3,5 mm, sempre bello da vedere e sempre più raro  nei telefoni di nuova generazione, accanto alla porta USB-C per la ricarica.

One Plus 6 – Schermo

Il lancio della versione One Plus 5T alla fine del 2017, sembrava essere la risposta rapida della azienda OnePlus, al trend di allora, che ha cambiato parecchio lo stile e il design minimanizzandolo. Con lo One Plus 6, la società passa a un’altra tendenza: lo schermo ‘notch’.

Il ritaglio nella parte superiore del display da 6,3 pollici va bene, ma non riesco ancora a capire il motivo per cui sia stato fatto. Non c’è niente di particolarmente utile all’interno di questa parte, solo un normale sensore da 16 megapixel, un altoparlante e il LED, a conti fatti sembra solo un dispositivo che cerchi di imitare l’iPhone X. Da quando è stato lanciato il modello One PLus 6 sembra che la maggior parte dei telefoni abbia provato a copiarlo nel design, ma ancora non capisco davvero perché.

Per fortuna, lo schermo è eccellente e se davvero disprezzi questa caratteristica, allora c’è un’opzione basata sul software che ti permetterà di fare sparire questa fascia di scelta a schermo. Il pannello OLED 2280 x 1080 (FHD +) è luminoso, nitido e molto colorato con grandi angoli di visione. Non sembra soffrire così tanto con il solito passaggio alla tinta gialla che ha rovinato molti display OLED nell’ultimo anno.

Sarebbe stato bello vedere OnePlus 6 aumentare la risoluzione complessiva dello schermo su QHD, considerando che ogni telefono OnePlus ha una risoluzione di 1080p. Il problema con questo si riduce al prezzo, e ovviamente se il compromesso nella durata della batteria vale quella risoluzione extra.

Se non sei soddisfatto dei colori predefiniti sul display, One Plus 6 ti consente anche di modificarli all’infinito. L’impostazione predefinita dei colori,  è un po’ bianca e satura per i miei gusti, mentre la modalità adattiva, alterna varie impostazioni a seconda di cosa stai facendo. La mia scelta è la modalità DCI-P3, che è più morbida agli occhi e mostra una gamma cromatica più gradevole.

OnePlus 6T Mirror Black (Nero Lucido) 6 + 128 GB
  • OnePlus 6T è veloce e fluido grazie al processore Qualcomm Snapdragon 847
  • OnePlus 6T ha un display 19.5:9 Optic AMOLED che regala un'esperienza immersiva
  • Doppia fotocamera 16MP + 20MP con stabilizzazione ottica delle immagini, Modalità Ritratto, Modalità Notturna e Slow Motion
  • La ricarica veloce OnePlus Fast Charging garantisce la potenza di un giorno intero in appena mezz'ora
  • OnePlus 6T ha un sistema operativo basato su Android 9.0 Pie ottimizzato OxygenOS

 

 

 

 

Share.

Comments are closed.