Consigli la sicurezza di cane e gatto in viaggio

0

Per alcuni possessori di animali domestici, un viaggio non è divertente se i propri amici a quattro zampe che fanno parte della famiglia, non possono venire.

Ma viaggiare può essere molto stressante, sia per voi che per i vostri animali domestici. Se avete intenzione di fare un viaggio con i vostri animali domestici al seguito, abbiamo alcuni suggerimenti per garantire un viaggio sicuro e confortevole per tutti.

Ricordate, non importa dove vi trovate o come intendete arrivare, assicuratevi che il vostro animale domestico, sia dotato di microchip per l’identificazione e indossi collare e targhetta con il proprio nome, numero di telefono e qualsiasi informazione di contatto pertinente. È consigliabile che il collare del vostro animale domestico, includa anche un codice di viaggio temporaneo, con il vostro cellulare e il numero di telefono di destinazione, per la durata del viaggio.

Tutti i libri migliori per conoscere meglio il vostro cane o gatto li trovate qui https://amzn.to/2xxHkhW

Viaggiare in aereo con cane o gatto

A meno che il vostro amico peloso, non sia abbastanza piccolo da stare sotto il vostro sedile, è meglio evitare di viaggiare in aereo. Se dovete portare con voi il vostro animale domestico in aereo, ecco alcuni suggerimenti per tenerlo al sicuro:

– Prenotate un volo diretto quando possibile. Ciò ridurrà le possibilità che il vostro animale, venga lasciato a terra, in caso di condizioni meteorologiche estreme o maltrattato in qualche maniera, dal personale dei bagagli durante la sosta.

– Prendete un appuntamento con il veterinario per un controllo prima della partenza. Prima del viaggio, assicuratevi che le vaccinazioni del vostro animale domestico, siano aggiornate e fatevi dare un certificato sanitario dal veterinario, datato entro 10 giorni prima della partenza. In genere non è consigliabile anestetizzare il vostro animale domestico, poiché potrebbe ostacolare il suo respiro, quindi usate il tempo prima della partenza, per verificare con il veterinario i modi per mantenere rilassato il vostro amico a quattro zampe, se sospettate possa spaventarsi durante il viaggio. Per i viaggi al di fuori degli Stati Uniti continentali, potrebbero essere necessari ulteriori requisiti di pianificazione e assistenza sanitaria. Contattare l’ufficio estero del paese in cui si viaggia per ulteriori informazioni.

in-viaggio-con-cane-e-gatto

– Acquistare un trasportino di spedizione approvata dallo Stato in cui si dovrà andare o attraverso cui si passerà per il transito. Il trasportino dovrebbe essere abbastanza grande, da permettere al vostro animale di stare sulle zampe senza problemi, sedersi e girarsi comodamente, oltre ad essere rivestito con qualche tipo di tessuto, carta straccia o asciugamani, per assorbire eventuali deiezioni.

Tutti i libri per conoscere meglio i nostri amici cani e gatti li trovi qui!!

Prima del viaggio, avvolgete una piccola busta di cibo secco fuori dalla cassa, in modo che il personale della compagnia aerea, possa dar da mangiare al vostro animale, nel caso in cui lui o lei abbiano fame durante una sosta. La sera prima di partire, congelate un piccolo piatto o un vassoio d’acqua. In questo modo, non potrà fuoriuscire durante il caricamento e si scioglierà dal momento in cui il vostro amico a quattro zampe avrà sete. Assicurarsi che lo sportello della cassa sia ben chiuso, ma non bloccato, in modo che il personale della compagnia aerea possa aprirlo in caso di emergenza.

– Assicuratevi che il trasportino abbia una corretta identificazione. Contrassegnate la cassa con le parole “Live Animal”, così come con il vostro nome, il numero di telefono cellulare e di destinazione e una foto del vostro animale. Se il vostro amico a quattro zampe dovesse scappare dal corriere, questo potrebbe essere molto utile.

– Dite a tutti i dipendenti delle compagnie aeree che incontrate, a terra e in volo, che state viaggiando con un animale nella stiva. In questo modo, saranno pronti nel caso di problemi, anche se la maggior parte dei lavoratori del settore se ne sbattano allegramente di cosa o chi trasportano. Se l’aereo è in ritardo, o se avete dubbi sul benessere del vostro animale domestico, insistere affinché il personale della compagnia aerea, controlli l’animale ogni volta che è possibile. In alcune situazioni, la rimozione dell’animale dalla stiva e il disimpegno potrebbero essere giustificati.

Fare un viaggio su strada con cane o gatto

Viaggiare con un animale domestico in auto, implica molto più che caricare l’animale sul sedile posteriore e partire, specialmente se si percorreranno lunghe distanze o se si prevede di allontanarsi per un lungo periodo dalla propria abitazione. Ecco alcuni consigli sulla sicurezza dei viaggi in auto, che possono aiutarvi a prepararvi per un viaggio tranquillo e sicuro.

– Preparate il vostro animale domestico per un lungo viaggio. Fate in modo che il vostro amico a quattro zampe, si abitui portandolo prima su una serie di brevi viaggi, allungando gradualmente il tempo trascorso in macchina. Se viaggiate attraverso tutta la vostra nazione, portate con voi il i documenti di vaccinazione contro la rabbia, oltre a ogni tipo di vaccinazione effettuata dal vostro amico peloso. Mentre questo generalmente non è un problema, alcuni stati richiedono questa prova in alcuni attraversamenti interstatali.

– Tenete i vostri animali al sicuro e protetti in un trasportino ben ventilato e comodo. Questo trasportino dovrebbe essere abbastanza grande da consentire all’animale di stare comodo, sedersi, e girarsi senza problemi. Assicuratevi che il trasportino non scivoli o si sposti in caso di arresto brusco del veicolo. Se decidete di rinunciare al trasportino, non permettete al vostro animale, di viaggiare con la testa fuori dal finestrino, e di tenerlo sempre sul sedile posteriore con una bardatura attaccata ad una fibbia del sedile.

– Preparate un kit da viaggio per i vostri animali domestici. Portate cibo, una scodella, un guinzaglio, un contenitore per i rifiuti, sacchetti di plastica, articoli per la toelettatura, medicinali e pronto soccorso e tutti i documenti di viaggio. Preparate un giocattolo o un cuscino preferito, per dare al vostro animale domestico un senso di familiarità. Assicuratevi di portare molta acqua ed evitate di dar da mangiare al vostro animale durante un viaggio su veicolo, altrimenti potrebbe vomitare. Il programma di alimentazione di viaggio del vostro piccolo amico, dovrebbe iniziare con un pasto leggero da tre a quattro ore prima della partenza e optare sempre per l’acqua in bottiglia. Bere acqua da un’area a cui non è abituato potrebbe causare disagio allo stomaco.

– Non lasciate mai il vostro animale da solo in un veicolo parcheggiato. In una giornata calda, anche con le finestre aperte, un’automobile parcheggiata può diventare una fornace in pochissimo tempo e il colpo di calore può sopravvenire senza che ve ne rendiate conto. Con il freddo, un’auto può fungere da frigorifero (a volte letteralmente se la temperatura esterna è molto bassa), trattenendo il freddo e facendo morire l’animale di ipotermia.

Tutti i prodotti per la sicurezza del vostro cane o gatto li trovate qui.

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.