Kubotan Yawara e difesa personale

0

Cos’è lo yawara o bastone kubotan, a cosa serve e che origini ha.

Kubotan bastone da difesa

Lo yawara (chiamato anche pasak o dulodulo nelle arti marziali filippine) è un’arma giapponese usata in varie arti marziali. Viene chiamato anche Kubotan, anche se l’origine di quest’ultimo ha attinenza alla polizia USA di Los Angeles, che usarono tecniche di yawara karate, per formare un attrezzo di autodifesa, utile sia a fermare senza spargimento di sangue eventuali aggressori, sia per insegnare a difendersi ai cittadini senza l’uso di armi pericolose.

Lo Yawara ebbe origine dall’uso di Kongou, un oggetto simbolico buddista, dai monaci nel Giappone feudale. Lo Yawara prende la forma di uno o due bastoncini piccoli e spessi che sporgono di circa un pollice da ciascun lato della mano. Di solito vengono usati in coppia per iniziare proiezioni, rotture ossee e colpi di punti di pressione.

La sicurezza e l’autodifesa sono importanti per tutti, anche se la maggior parte delle persone non ha il tempo o le risorse per apprendere arti marziali estese o per addestrare armi da fuoco. Questi tipi di opzioni difensive impiegano anni per imparare come eseguire e utilizzare correttamente.

Se vuoi aumentare la tua sicurezza, ma non hai interesse ad aspettare così a lungo, allora puoi usare altri mezzi per aiutarti a mantenere te stesso, la tua famiglia e la tua proprietà al sicuro. Una cosa che potresti considerare è il bastone yawara.

Il bastoncino Yawara è un’arma giapponese che risale a secoli fa. Non è difficile da usare e può avere effetti piuttosto devastanti se usato correttamente. È piccolo e facile da portare con sè praticamente ovunque.

Durante il Giappone feudale, i monaci buddisti avevano un oggetto che era puramente simbolico noto come Kongou o Vajra ( fulmine/diamante). Da quello, lo yawara è stato sviluppato. Quando li cerchi oggi, li puoi trovare come singoli o come bastoncini in coppia, abbastanza piccoli da stare nella tua mano.

Originariamente, il progetto prevedeva una sorta di dispositivo per bilanciere che aveva una testa piatta su entrambi i lati della mano, quando veniva tenuto. Sono usati in varie forme di arti marziali ma sono sempre più comuni come oggetto di autodifesa.

Autodifesa e il bastone Yawara

Questi bastoncini hanno sviluppato popolarità negli anni ’40 per gli agenti di polizia perché erano facili da trasportare e potevano essere molto efficaci nel sottomettere i criminali. Gli aspetti legali che li circondano variano a seconda di dove vivi e del tipo che acquisti. Ci sono molti design e tipi disponibili oggi, quindi assicurati di acquistarne uno che non ti causi problemi legali. Ad esempio, esistono yawaras che fungono anche da strumenti di scrittura chiamati penne tattiche, facendoli confondere con gli oggetti personali, resi disponibili per una rapida difesa, oltre che perfettamente legali.

Lo scopo dello strumento è quello di colpire i punti vulnerabili del vostro aggressore, per impedirgli di portare a termine il crimine previsto. Potete scegliere come obiettivi da colpire, aree ossee e punti morbidi. Quando acquistate il vostro yawara, a volte chiamato anche kubotan, dovreste guardare alcuni video su come usarlo ed esercitarvi. Il suo uso sfrutta alcune regole della difesa personale molto semplici.

Tuttavia, se dovete esercitarvi, assicuratevi di non ferire accidentalmente voi stessi o qualcun altro. Il modo migliore per farlo è praticare le mosse molto lentamente. Il vostro corpo svilupperà la memoria muscolare per usarlo efficacemente quando sarà il momento, ma ridurrà notevolmente la possibilità di lesioni per voi stessi e per chiunque stia imparando tecniche di autodifesa con voi.

Potreste volere un kubotan da portare con voi, come un portachiavi. Se lo fate, è importante esercitarti a utilizzarlo mentre lo terrete sul portachiavi, altrimenti vi troverete spiazzati al momento di usarlo, perché vi sarete abituati a praticare senza chiavi collegate al kubotan. Inoltre, una volta che vi sentirete a vostro agio con le mosse e le tecniche associate all’uso di un bastone yawara per autodifesa, dovreste praticare le vostre abilità almeno una volta alla settimana, altrimenti rischierete di perdere l’immediatezza e l’automatismo delle tecniche.

Quando osservate le vostre scelte per gli strumenti di difesa tattica, leggete il processo di costruzione e i materiali delle vostre opzioni. Considerate le vostre abitudini quotidiane e lo stile che vi permetterebbero di tenere il kubotan con voi più facilmente, tenedolo in macchina o in qualche posizione facilmente accessibile.

Potreste finire per provare più di un tipo di kubotan o yawara, prima di trovare quello più adatto a voi. Le dimensioni, il peso e la costruzione possono influenzare ciò che si sente comodo nella vostra mano. Non abbiate paura di sperimentare con loro finché non troverete il vostro preferito. Potete sempre utilizzare gli altri come dispositivi sostitutivi in altri luoghi, come quello nascosto nel cassetto del bagno, ad esempio.

La sicurezza è qualcosa a cui tutti dovrebbero pensare e prendere misure per mantenerla. Potete aumentare il vostro livello di autodifesa comprando e imparando come usare uno yawara o kubotan. Assicuratevi di comprendere le leggi in cui vivete relativamente al modello che possedete.

Se ti interessa acquistare uno Yawara clicca qui e scegli quello che desideri

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.